Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Regolamento interno Microcosmo

INGRESSO

L’ingresso è consentito dalle ore 8.00 alle ore 9.15.

In caso di ritardo eccezionale è opportuno avvisare la direzione telefonicamente, per evitare inconvenienti organizzativi relativi al pranzo.

USCITA

Gli orari sono differenziati in base alla fascia oraria prescelta all’iscrizione.

  1. Uscita alle ore 12.00 (è comprensiva di merenda antimeridiana, con pranzo escluso);
  2. Uscita alle ore 13.30 (è comprensiva di merenda antimeridiana e pranzo);
  3. Uscita alle ore 17.00 (è comprensiva di merenda antimeridiana, pranzo e merenda pomeridiana).

Pre-scuola e post-scuola (a pagamento):

a richiesta l’orario d’entrata può essere anticipato alle ore 7.30 e quello d’uscita posticipato alle ore 18.30.

ISCRIZIONE

Deve essere regolarizzata prima dell’inizio della frequenza e rinnovata entro il mese di Giugno dell’Anno Scolastico in corso.

RETTA

La retta è annuale ed è suddivisa in rate mensili, da Settembre a Giugno, che devono essere versate per intero indipendentemente dalle assenze del bambino.

La rata del mese di Settembre deve essere versata in concomitanza con l’iscrizione o entro il 5 Settembre.

Per i mesi successivi, è obbligatorio versare la rata mensile entro il giorno 5 del mese.

In caso di ritiro dalla struttura, è obbligatorio far pervenire preavviso scritto alla Direzione con anticipo di un mese, per non incorrere nel rinnovo automatico, nel qual caso, la rata dovrà essere versata per intero.

Il mese di Luglio è facoltativo

I genitori che desiderassero proseguire la frequenza dei figli oltre il mese di Giugno, possono optare per una delle seguenti alternative:

1. Frequenza per l’intero mese di Luglio con quota invariata rispetto ai mesi precedenti. In questo caso, è necessario prenotare entro il mese di Aprile, per non perdere la precedenza sulle iscrizioni di esterni al Centro Estivo;

2. Frequenza di una o più settimane di Luglio. In questo caso, si rientrerà nella fascia di retta del Centro Estivo. Il pagamento avrà cadenza settimanale anticipata, con obbligo di prenotazione e senza diritto di rimborso in caso di assenza.

Documenti da presentare prima dell’inizio della frequenza

  • Certificato di idoneità fisica alla frequenza scolastica;
  • Fotocopia delle ultime vaccinazioni;
  • Delega scritta e firmata con fotocopia del documento d’identità delle persone incaricate al ritiro dei bimbi, se diverse dai genitori;
  • Modulo di liberatoria fotografica compilato e firmato da entrambi i genitori o dal genitore affidatario (da ritirare in segreteria).

ASSENZE PER MALATTIA

in caso di assenza per malattia superiore ai 5 gg è indispensabile consegnare, al rientro, un certificato medico che attesti l’effettiva guarigione del bambino (in assenza di certificato il bambino non potrà essere riammesso a scuola).

ALLONTANAMENTO SCOLASTICO

I bambini devono essere allontanati dalla struttura per i seguenti motivi:

  • temperatura superiore ai 37,5 gradi
  • Congiuntivite
  • Pediculosi
  • Sospetto di malattie esantematiche
  • Casi di dissenteria ( più di tre scariche nell’arco della giornata scolastica).

Qualora il bambino debba essere allontanato dalla scuola per malessere sopraggiunto e voglia rientrare il giorno successivo, è necessario produrre il certificato medico di rientro, altrimenti la riammissione non potrà avvenire se non siano decorsi almeno due giorni dall’allontanamento.

In questi casi la scuola provvederà ad avvisare tempestivamente i genitori, che avranno l’obbligo di venire a ritirare il bambino entro 45 minuti.

ASSENZA PROLUNGATA PER MOTIVI DI FAMIGLIA

In caso di assenza prolungata anche oltre i 5 giorni, per motivi di famiglia, non è necessario produrre alcun certificato medico, purché sia consegnata in segreteria, precedentemente all’assenza, una dichiarazione sottoscritta dai genitori o dal genitore affidatario.

MEDICINALI

A tutto il personale scolastico è categoricamente vietato somministrare qualsiasi tipo di medicinale ai bambini fatta eccezione di medicinali salvavita (previa richiesta del medico).

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook